12- 18 maggio, settimana della lentezza: in houseboat tra le terre di Van Gogh o alla ricerca del Sacro Graal

infosannio

Cresce il turismo slow, tra arte, cultura e sostenibilità. Da CartOrange due Viaggi nel tempo per ammirare la storia d’Europa scivolando sui canali

3061_houseboatweb_02Basta con i viaggi mordi-e-fuggi o con i tour dieci-città-in-dieci-giorni. Esiste un modo di viaggiare più lento e più riflessivo, che continua a crescere, dimostrandosi in controtendenza rispetto ad altri settori turistici. In occasione della settimana della lentezza, CartOrange, realtà specializzata in viaggi su misura, presenta due itinerari in houseboat pensati proprio per venire incontro a chi desidera viaggiare in modo diverso, lasciandosi scivolare tra i canali alla scoperta di tesori nascosti.
«Il turismo slow è sempre più apprezzato: itinerari a piedi o in bicicletta, oppure seguendo antichi tracciati ferroviari o i percorsi dei pellegrini -afferma Gianpaolo Romano, amministratore delegato di CartOrange-. In generale si preferiscono percorsi che si concentrano sulla storia, sulla cultura e sull’arte di un territorio, sia che si tratti di un luogo…

View original post 754 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...